Ma gli uccelli prendono il raffreddore?

ma gli uccelli prendono il raffreddore?

Poi arriva il freddo, quello forte, che sembra prenderci a schiaffi; soprattutto quello mattutino.

Quando fuori è ancora buio e parto per andare a “lavoro”, guardo il cielo cambiare colore, da scuro divenire sempre più chiaro; in alto vedo tanti uccelli tra cui corvi, falchi, passeri e piccioni che da un luogo si apprestano a dirigersi ad un altro. Noto che quando c’è il vento il loro volo diventa più difficile perché le folate li spingono in direzione contraria, ugualmente è difficile quando piove, loro non hanno il tergicristalli, men che meno ombrelli.

È vero hanno le piume a proteggerli, però una domanda esistenziale mi turbina in testa:

Ma gli uccelli lo prendono il raffreddore?

raffreddore 2

Inchiostro , , , , , , ,

Informazioni su ilcactusverde

Imbratta carte per passione. Da quando ero piccola carta e penna sono state le mie amiche più fidate, soprattutto nell'età adolescenziale. Mentre i miei coetanei si aggingevano a uscire e far baldorie, io se non ero intenta a fare danni, passavo il tempo tra fogli scritti e disegnati, fossero miei o di altri poco importa, l'esenziale era riuscire a vivere altri mondi. La cosa che mi stupisce è che nonostante siano passati begli anni, ciò non è ancora cambiato. Sono contenta che siate venuti a trovarmi.

Precedente In Cubo Visione Successivo Come il vaso di Pandora