Come il vaso di Pandora

Per leggere la storia bisogna cliccare sull’immagine…. Non lo dico tanto per voi , ma per me! Essendo atecnologica, quando ho visto quello sputacchio d’immagine non ho subito afferrato  che rappresenta il collegamento del racconto,   esclamando solo un “che roba eh?”

Lo so, lo so, sono un caso disperato, spero che voi non siate al mio livello!

Più giù invece troverete dei link utili sul mito di Pandora.

Infine  mi piace tanto associare le immagini al suono; quindi vi lascio con questo simpatico gruppo bolognese che rinterpreta una canzone dei Marlene Kuntz.

Ben ritrovati.

 

 

http://www.latelanera.com/divinita-demoni-personaggi/dio-demone-personaggio.asp?id=304

http://www.laspia.it/il-vaso-di-pandora-solo-mali/

 

Inchiostro , , , , ,

Informazioni su ilcactusverde

Imbratta carte per passione. Da quando ero piccola carta e penna sono state le mie amiche più fidate, soprattutto nell'età adolescenziale. Mentre i miei coetanei si aggingevano a uscire e far baldorie, io se non ero intenta a fare danni, passavo il tempo tra fogli scritti e disegnati, fossero miei o di altri poco importa, l'esenziale era riuscire a vivere altri mondi. La cosa che mi stupisce è che nonostante siano passati begli anni, ciò non è ancora cambiato. Sono contenta che siate venuti a trovarmi.

Precedente Ma gli uccelli prendono il raffreddore? Successivo Cavolo, mi sono dimenticata la dead line del contest!